Comunicazione ai Soci – aggiornamento

Cari soci,

DAL 6 MAGGIO gli uffici di Cascina Cotica, Rogoredo, Trenno, Senago e Cassano saranno aperti e riceveranno solo su appuntamento.

Tutti i dipendenti e i collaboratori utilizzeranno la mascherina e osserverenno le norme restrittive e sanitarie previste dai decreti e dalle ordinanze.

Ai soci e ai fornitori che devono entrare in ogni sede della Cooperativa, all’ingresso, verrà misurata la temperatura con un termometro elettronico e sarà consentito l’accesso se non hanno la febbre e indossano una mascherina.

L’ORGANIZZAZIONE CHE ABBIAMO PENSATO PUNTA SULLA RESPONSABILITA’ DI TUTTI, OSSERVANDO UNA REGOLA GUIDA:

CHI HA SINTOMI DEVE RIMANERE A CASA.

Sulla base degli sviluppi dell’emergenza sanitaria, o di eventuali imprevisti, si valuterà se confermare l’apertura degli uffici.

Vorrei poi darvi altre informazioni.

Coworking

Per ora resterà chiuso.

Gruppo relazione con i soci

È attivo un gruppo composto da 4 persone (dipendenti e collaboratori) che tiene il contatto con i soci attraverso il telefono.

Giornale Cooperazione & solidarietà

Il giornale riprenderà la pubblicazione il 1 giugno. La redazione sta lavorando in smart working.

Supermercato nel condominio 

Insieme a Genera e a Coop Lombardia abbiamo concordato di installare due grandi frigoriferi, uno a Rogoredo in via Medea e uno in via Trenno 15. L’accordo dura un anno. Nasce così “il supermercato nel condominio” ovvero la possibilità di avere a disposizione negli spazi comuni un frigo intelligente da cui rifornirsi di prodotti freschi a marchio Coop: frutta, verdura, latte, uova, farina, pasta, sughi e piatti pronti. La lunga lista della spesa comprende cibi freschi, riforniti ogni quattro giorni, con un’offerta modulabile e adattabile in base alle informazioni che il frigo invia via web al database centrale.

I frigoriferi funzionano solo con carte di credito contactless o con i buoni pasti elettronici.

Per facilitare l’acquisto dei prodotti, soprattutto agli anziani, abbiamo messo a disposizione delle portinaie una carta prepagata con il contactless.

I frigo saranno funzionanti a partire dall’11 maggio. La scelta di posizionare i distributori in via Trenno 15 e in via Medea 10 nasce dal fatto che questi due punti sono maggiormente distanti dal supermercato e da altri negozi alimentari e hanno un numero di soci abitanti rilevante. Trenno 15 può essere raggiunto anche dai soci di Osma e Trenno 41. Via Medea 10 può essere agevolmente raggiunta dai soci che abitano nella stessa via. Naturalmente chi non abita nello stesso caseggiato deve recarsi durante l’orario che osserva la portineria.

Cordiali saluti